Messaggio n° 5769 del 02-04-2012

Direzione Centrale Entrate
Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici
Direzione Centrale Organizzazione
Pubblicazione del “Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti”.

Si comunica che a decorrere da oggi 2 aprile, è messa in linea la nuova funzionalità Cassetto Previdenziale Artigiani e Commercianti.

L’INPS ha avviato da tempo un radicale processo di trasformazione delle modalità di scambio delle informazioni con i propri iscritti. In tale contesto l’Istituto, nel perseguire l’obiettivo del miglioramento dell’efficacia della propria azione amministrativa, amplia costantemente l’offerta di servizi diversificando anche i canali di comunicazione che le attuali tecnologie rendono facilmente accessibili a tutti (internet, email, SMS, ecc.).

In particolare, l’utilizzo del canale telematico semplifica e facilita notevolmente l’attività demandata ai processi di back office, realizzando nel contempo una più efficace assistenza e consulenza specialistica e un miglioramento complessivo della qualità dei servizi. In quest’ottica si pone il Cassetto Previdenziale Artigiani e Commercianti che nasce dall’esigenza di facilitare per i cittadini, iscritti alle gestioni autonome degli artigiani e commercianti, la consultazione dei dati contenuti negli archivi dell’Istituto, fornendo, in tempo reale, una situazione riassuntiva delle informazioni inerenti la propria posizione previdenziale.

Il Cassetto previdenziale, infatti, offre la visione d’insieme della situazione aziendale tramite un unico canale di accesso alle informazioni contenute negli archivi gestionali dell’INPS. Per suo tramite, i contribuenti hanno a disposizione la possibilità di verificare la propria posizione assicurativa e previdenziale, nonché di stampare i mod. F24 utili al versamento della contribuzione dovuta alla gestione di competenza.

A tale funzione si potrà accedere, direttamente o per il tramite di un intermediario delegato, attraverso il sito dell’Istituto www.inps.it, nell’ambito della sezione dedicata ai “Servizi online”, autenticandosi con il PIN di accesso abbinato al proprio codice fiscale.

Attraverso questo nuovo strumento, i titolari iscritti alle gestioni autonome degli artigiani e degli esercenti attività commerciali, potranno utilizzare le varie attività di consultazione previste per:

  • Visualizzare la posizione anagrafica del titolare e dei componenti il nucleo aziendale, inserendo o modificando i recapiti presenti, selezionando il link “modifica”;
  • Conoscere la propria situazione debitoria/creditoria;
  • Conoscere la propria situazione assicurativa (estratto conto previdenziale);
  • Visualizzare l’elenco dei versamenti della singola posizione Artigiano o Commerciante;
  • Effettuare attività di utility quali ad esempio: calcolo della contribuzione dovuta oltre il minimale di reddito – generazione del codice inps per i versamenti alla gestione previdenziale – consultazione delle quote contributive dovute;
  • Conoscere la situazione delle iscrizioni a ruolo (estratto Cartelle/Avvisi di Addebito) e degli avvisi bonari ricevuti;
  • Gestire l’attività di delega all’accesso alle funzioni previste dal Cassetto Previdenziale a soggetto di propria fiducia, con le funzioni di inserimento e cancellazione di eventuali deleghe;
  • Conoscere i codici da utilizzare per il versamento della contribuzione corrente a mezzo Mod. F24.

Con riferimento all’emissione dei modelli F24, si comunica che a partire dal pagamento della prima rata per l’anno 2012 (I rata della contribuzione dovuta entro il minimale di reddito 2012 con scadenza 16 maggio 2012) l’Istituto non invierà più i modelli F24 ma la sola lettera informativa corredata delle avvertenze.

Si fa presente che l’accesso alle funzionalità sopra descritte è consentito solo ai soggetti titolari di una o più posizioni previdenziali, mentre l’accesso da parte di un soggetto coadiuvante/coadiutore consente esclusivamente la consultazione del proprio estratto conto previdenziale

Gli iscritti e gli intermediari delegati possono ricevere assistenza chiamando il n. verde 803164.

Il Direttore Generale
Nori