Messaggio n° 1264 del 18-03-2022

Direzione Centrale Entrate
Direzione Centrale Tecnologia, Informatica e Innovazione

Esonero parziale dei contributi previdenziali ai sensi dell’articolo 1, commi da 20 a 22-bis, della legge 30 dicembre 2020, n. 178. Proroga del termine di presentazione delle istanze di riesame

Si fa seguito al messaggio n. 803 del 17 febbraio 2022, con il quale è stato reso noto il rilascio della funzione per la presentazione dell’istanza di riesame avverso gli esiti delle istanze di esonero parziale dei contributi previdenziali dovuti dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti ai sensi dell’articolo 1, commi da 20 a 22-bis, della legge 30 dicembre 2020, n. 178.

Con il presente messaggio si comunica che il termine per la presentazione delle istanze di riesame è prorogato alla data del 4 aprile 2022.

Si ricorda che l’utente può inviare la documentazione necessaria per supportare la richiesta di riesame attraverso il link “Riesame” nella stessa sezione del Cassetto previdenziale in cui è stata presentata la domanda di esonero, utilizzando l’apposita funzionalità che riporta i motivi di reiezione o di accoglimento parziale, consultabili ai seguenti percorsi:

  1. per i lavoratori iscritti alla Gestione speciale artigiani e commercianti: “Cassetto previdenziale per Artigiani e Commercianti” > “Esonero contributivo art.1, co 20-22 bis L.178/2020”;
  2. per i lavoratori iscritti alla Gestione speciale autonoma dei coltivatori diretti, coloni e mezzadri: “Cassetto previdenziale Autonomi in Agricoltura” > “Comunicazione bidirezionale” > “Esonero contributivo art.1, co 20-22 bis L.178/2020”;
  3. per i professionisti iscritti alla Gestione separata: “Cassetto Previdenziale Liberi Professionisti” > “Domande Telematiche” > “Esonero contributivo L. 178/2020”.

Il Direttore Generale
Vincenzo Caridi