/ Servizi / Posizioni Organizzative

Posizioni Organizzative

Salta il menu di navigazione del canale

Curriculum Vitae

INFORMAZIONI PERSONALI
Nome e Cognome
FIORENZA DE CAMILLIS BAIOCCHI
Qualifica
c5 / amministrativo
Sede
inps - direzione provinciale ferrara;
Posizione organizzativa
controllo gestione-segreteria direzione
Indirizzo
viale cavour 164 ferrara 44121
Telefono
Email
ESPERIENZE LAVORATIVE E FORMAZIONE
Attività lavorativa attuale
resp.relaz.istituz. e segr.direz
Esperienze professionali

insegnante di ruolo nella scuola materna statale e nella scuola elementare statale per complessivi otto anni (dal 1° settembre 1987 al 14/12/95), presso le scuole ubicate in provincia di bologna e in bologna.

attività sindacale svolta dal 1991 al 1995, beneficiando dei relativi distacchi ministeriali;

in servizio dal 15/12/1995 presso l'enpals - direzione sedi centro nord - ufficio interregionale di bologna, per effetto del bando di mobilità del personale delle p.a. (pubblicato sulla g.u. della repubblica italiana n. 49-bis del 27 giugno 1995) e assegnata all'u.o. gestione credito, inoltre addetta alla gestione della procedura di rilevazione delle presenze del personale di sede, addetta alla procedura di rilevazione e inserimento dei dati di produzione della sede e addetta alla contabilità della sede e alla relativa rendicontazione periodica alla direzione generale.

dal 1/01/2012 in servizio presso la direzione provinciale inps di bologna, per effetto dell'art.1 l.214/2011 e, assegnata all'u.o. gestione del credito.

dal 1/01/2014 in servizio presso sede provinciale inps di ferrara, per effetto della mobilità interna all'istituto e, assegnata all'u.o. gestione credito; dal 1/03/2017 ad oggi assegnata all'u.o. assicurato pensionato gestione privata, sostegno alla non autosufficienza, prodotti elevata specializzazione, fondi speciali, convenzioni internazionali, invalidità civile.

Formazione professionale

pubblicazione del saggio dal titolo "il bilancio di genere: significato simbolico e prassi", inserito nel volume dal titolo "verso una cittadinanza di genere e interculturale", 2013, università degli studi di firenze in collaborazione con la regione toscana (commissione regionale per le pari opportunità).

intervento in qualità di relatrice al convegno "il cug inps incontra il territorio", svoltosi il 20/11/2017 presso la direzione regionale inps, volto a fornire indicazioni teoriche e pratiche per la redazione del bilancio di genere nella p.a.

partecipazione a seminari organizzati dall'università degli studi di ferrara e di bologna, facoltà di lettere e filosofia, aventi quali tematiche di approfondimento le attività filosofiche di simone de beauvoir, simone weil, hannah arendt.

Titolo di studio
laurea in filosofia con indirizzo teoretico, conseguita presso la facoltà di lettere e filosofia dell'università di bologna con la votazione di centodieci su centodieci e lode, titolo della tesi "il rapporto tra libertà, angoscia e malafede nel pensiero filosofico di jean-paul sartre". diploma di istituto magistrale, conseguito nell'anno scolastico 1984-1985 con la votazione di sessanta/sessantesimi; attestato di frequenza e di idoneità del corso integrativo nella sessione unica dell'anno scolastico 1985-1986;
Altri titoli di studio e abilitazioni professionali
master di ii livello in "politiche educative, diritti delle donne e pari opportunità. teorie e pratiche della differenza di genere", frequentato presso università degli studi di firenze, conseguito con votazione di centodieci su centodieci e lode e discutendo la tesi in "analisi, rapporti e confronti di alcuni strumenti operativi ed attuativi delle politiche di parità e di pari opportunità. il bilancio di genere: significato simbolico e prassi"; frequenza del corso "mobbing nel lavoro pubblico: casi pratici, modelli di prevenzione e di comportamento", organizzato da ceida (scuola superiore di amministrazione pubblica e degli enti locali in roma) nell'anno 2010, con relativo conseguimento dell'attestato di frequenza e di profitto; partecipazione alle procedure selettive per il passaggio nella posizione ordinamentale del profilo amministrativo c3 (ex art. 15 ccnl 1998/2001) e conseguimento del predetto livello (in enpals); partecipazione alle procedure selettive per gli sviluppi economici all'interno delle aree (ex art. 12 del ccnl 2006/2009) e conseguimento del livello economico c4 profilo amministrativo e giuridico (in enpals); partecipazione alle procedure selettive per gli sviluppi economici all'interno delle aree(anno 2016) e conseguimento del livello economico e giuridico c5 e del relativo profilo amministrativo (in inps); abilitazione all'insegnamento nelle scuole materne statali, conseguita superando, con votazione settantotto su ottanta, il concorso ordinario per esami e titolo sia per l'abilitazione all'insegnamento sia per l'accesso ai ruoli provinciali del personale docente della scuola materna (o.m. n. 217 prot. n. 4328 del 29/07/86); abilitazione all'insegnamento nella scuole elementari statali, conseguita superando, con votazione settantasette su ottanta, il concorso ordinario per esami e titoli sia per l'abilitazione all'insegnamento sia per l'accesso ai ruoli provinciali del personale docente della scuola elementare (d.m. 23/03/90).
COMPETENZE LINGUISTICHE
Madrelingua
ITALIANA
Altra lingua
FRANCESE
Capacità di lettura
buono
Capacità di scrittura
buono
Capacità di espressione orale
buono
CAPACITÀ E COMPETENZE INFORMATICHE
utilizzo di applicativi informatici di window xp, excel, internet explorer

Torna su all'inizio del contenuto.
Torna all'inizio del contenuto